Dimensioni testo:          English version   

Dettaglio del manoscritto

Sozomeno da Pistoia (1387-1458)


Un percorso tra testi, scritture e libri di un umanista


London, British Library, Harley 3956



Descrizione del manoscritto:

Cart. e membr.; 1427 ottobre; ff. VI, 150, III'; fasc. 112, 2-716, 812, 9-118, 126; in-folio; richiami; 297 × 219 mm = 21 [202] 74 × 27 [130] 62 mm (f. 24r); rr. 2/ll. 42; rigatura a colore.
Decorazione di mano di Sozomeno: iniziali semplici di colore rosso intenso, talvolta molto scuro; dello stesso colore i titoli, i titoli correnti e al f. 158r l'ex-libris in greco, la formula di chiusura Αγαθη τυχη e la data.
Copista: Sozomeno (corsiva all'antica). Glosse di mano di Sozomeno.

 

STORIA E PROVENIENZA: Sozomeno da Pistoia (nr. 15 della sua biblioteca): al f. 158r ex-libris in greco e data «1427 octobris». Opera di San Iacopo di Pistoia, dal 1460 (cfr. inventario, item nr. [54]).[John Gibson (XVIII sec.)]. Edward Harley (XVII-XVIII sec.). British Museum, dal 1753. British Library, dal 1973.

 

ff. 1r-158r TITUS LIVIUS, Ab urbe condita (libri I-X)

 



Nomi citati:
Gibson, John, possessore
Harley, Edward, possessore
Livius, Titus, autore, Ab urbe condita
Sozomeno da Pistoia, copista
Opera di San Jacopo di Pistoia, possessore

Autore della Descrizione: Ceccherini, Irene



Home -  La biblioteca di Sozomeno -  Le opere di Sozomeno -  Bibliografia -  Studi -  Chi รจ Sozomeno -  Approfondimenti -  Contatti -  Credits
Copyright 2009 Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia. Pagina creata il 11 Novembre 2015, ultima modifica il 07 Ottobre 2010